Recenti acquisizioni sulla fauna a Lepidotteri Ropaloceri del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Emilia-Romagna e Toscana)

  • Sandro Piazzini Dipartimento di Scienze Fisiche della Terra e dell’Ambiente, Università di Siena, Italia.
  • Leonardo Favilli | leonardo.favilli@unisi.it Dipartimento di Scienze Fisiche della Terra e dell’Ambiente, Università di Siena, Italia.

Abstract

Negli anni 2012-2014 è stato raccolto un cospicuo numero di dati faunistici sui Ropaloceri del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Emilia-Romagna e Toscana). Questi dati contribuiscono a definire meglio la distribuzione di 17 specie rare o poco comuni e, nel caso di Melitaea aurelia Nickerl, 1850 e di Apatura ilia ([Denis & Schiffermüller], 1775), rappresentano la prima segnalazione per il territorio del Parco.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili
Pubblicato
2016-08-31
Info
Fascicolo
Sezione
Articoli
Parole chiave:
Rhopalocera, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Emilia-Romagna and Tuscany, Italy), New records
##article.stats##
  • Abstract views: 428

  • PDF: 160
Come citare
Piazzini, S., & Favilli, L. (2016). Recenti acquisizioni sulla fauna a Lepidotteri Ropaloceri del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Emilia-Romagna e Toscana). Bollettino Della Società Entomologica Italiana, 148(2), 75-82. https://doi.org/10.4081/BollettinoSEI.2016.75