Note sulle specie italiane di Sinechostictus del gruppo decoratus (Coleoptera Carabidae)

  • Paolo Bonavita | p.bonavi@libero.it Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo (Zoologia), Università di Roma “La Sapienza”, Italia.
  • Augusto Vigna Taglianti Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo (Zoologia), Università di Roma “La Sapienza”, Italia.

Abstract

Sono pubblicati i risultati dello studio delle specie italiane di Sinechostictus del gruppo decoratus: Sinechostictus decoratus (Duftschmid, 1812), S. elongatus (Dejean, 1831) e S. tarsicus (Peyron, 1858). Sulla base dell’esame di oltre 300 esemplari, viene ribadita la netta separazione a livello specifico tra S. elongatus e S. tarsicus, prima ritenute conspecifiche. Per ciascuna specie sono riportate anche le immagini dell’aspetto generale, le figure degli apparati genitali, maschili e femminili, e le cartine di distribuzione. E’ infine proposta una semplice chiave dicotomica basata su caratteri esterni, che permette di identificare più agevolmente le tre specie del gruppo decoratus presenti in Italia.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili
Pubblicato
2008-06-30
Info
Fascicolo
Sezione
Articoli
Parole chiave:
Ground beetles, Bembidiina, Europe, Mediterranean region, taxonomy, chorology, key to species
##article.stats##
  • Abstract views: 387

  • PDF: 350
Come citare
Bonavita, P. e Vigna Taglianti, A. (2008) «Note sulle specie italiane di Sinechostictus del gruppo decoratus (Coleoptera Carabidae)», Memorie della Società Entomologica Italiana, 87(1), pagg. 61-77. doi: 10.4081/memorieSEI.2008.61.