Contributo alla conoscenza dei microlepidotteri dell’Aspromonte (Lepidoptera)

  • Giorgio Baldizzone Scuola di Biodiversità WWF "Villa Paolina", Valmanera (AS), Italia.
  • Stefano Scalercio | stefano.scalercio@crea.gov.it Consiglio per la ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria, Centro di Ricerca Foreste e Legno, Contrada Li Rocchi, Rende (CS),, Italia.

Abstract

In questo lavoro vengono riportati i risultati di una settimana di raccolta di microlepidotteri effettuata con diverse tecniche in Calabria, più precisamente sull’Aspromonte e alla foce della Fiumara Amendolea. Sono state rinvenute 159 specie di cui Eana nervana (Tortricidae) e Merrifeldia garrigae (Pterophoridae) nuove per la fauna italiana, Opogona omoscopa (Tineidae), Triberta cistifoliella (Gracillariidae), Ornativalva heluanensis e Neophriseria singula (Gelechiidae) segnalate per la prima volta per l’Italia continentale, oltre a 8 specie nuove per l’Italia centromeridionale, 16 per l’Italia meridionale, e 28 segnalate per la prima volta in Calabria. La grande quantità di novità faunistiche sono l’evidenza delle scarse conoscenze disponibili sulla fauna di questi insetti per l’Italia in generale e per le regioni meridionali in particolare.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili
Pubblicato
2018-08-31
Info
Fascicolo
Sezione
Articoli
Parole chiave:
Eana nervana, Merrifeldia garrigae, fauna, Parco nazionale dell’Aspromonte, Calabria
##article.stats##
  • Abstract views: 162

  • PDF: 107
Come citare
Baldizzone, G., & Scalercio, S. (2018). Contributo alla conoscenza dei microlepidotteri dell’Aspromonte (Lepidoptera). Bollettino Della Società Entomologica Italiana, 150(2), 55-79. https://doi.org/10.4081/BollettinoSEI.2018.55